Aquario 2012 presenta: “Hope & Place” alla Chiesa della SS. Trinità di Momo

L’associazione Aquario 2012 APS, con sede a Barengo in provincia di Novara, da poco entrata a far parte del mondo TGS, propone oggi 12 Settembre 2021 l’evento HOPE & PLACE nell’ambito del progetto “Ora viene il Bello”, proposto dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale del Turismo, Tempo Libero e Sport della Conferenza Episcopale Italiana.

L’associazione Aquario 2021 APS intende cogliere questa occasione per far conoscere la chiesa della SS. Trinità di Momo, luogo di pellegrinaggio posto in direzione della Via Francisca nel lontano medioevo ma che tuttora emana un fascino profondo.

Ecco il programma previsto per la giornata:

HOPE & PLACE: visita guidata alla Chiesa della SS. Trinità di Momo (Novara)
domenica 12 settembre 2021

  • Ore 15.30: Ritrovo presso la chiesa della SS Trinità di Momo (in provincia di
    Novara – s.r. 229 del Lago d’Orta) dove sarà allestito un luogo di incontro e
    condivisione e un punto di ristoro.
  • Ore 16.00: Visita guidata della chiesa e dei dipinti del 1400-1500 eseguiti dalla
    famiglia Cagnola.
  • Ore 17.30: Momento di ristoro con merenda nel prato davanti alla chiesa o presso il locale adiacente.
  • Ore 18.00: Momento di condivisione dell’esperienza vissuta e intervento di una persona che illustra i tesori artistici del nostro territorio.

La piccola chiesa (o oratorio) è posta poco lontano dall’abitato di Momo, lungo quello che era l’antico tracciato di una via Francisca, vale a dire del cammino proveniente dai valichi alpini dell’Ossola che confluiva verso le direttrici delle grandi mete di pellegrinaggio.
Il luogo sul quale essa fu edificata era sacro già in epoca celtica, come testimoniano i reperti archeologici venuti alla luce nel corso dei lavori di restauro iniziati nel 1982.
L’oratorio vanta una storia che risale verosimilmente all’XI secolo, quando, con l’espansione dei Cluniacensi in Italia settentrionale, si era diffuso il culto della SS. Trinità. A quel tempo l’edificio religioso costituiva una semplice cappella per la sosta dei viandanti. Risalgono a quel periodo l’abside romanica ed il basamento della torre campanaria.
Nei due secoli successivi l’edificio fu ampliato e quasi totalmente ricostruito assumendo la funzione di ecclesia.
Gli affreschi che ornano totalmente le pareti della chiesa costituiscono una straordinaria documentazione dell’arte novarese tra la fine del XV secolo ed i primi decenni del secolo successivo.

Lo Staff TGS Nazionale

Informazioni su T.G.S. Nazionale

Turismo Giovanile Sociale direzione Nazionale dell'Associazione di Promozione Sociale Salesiana
Questa voce è stata pubblicata in Associazioni locali, Regione Piemonte e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...