“Progetto TGS 18+” edizione 2018: il riconoscimento del Parlamento Europeo

“Progetto TGS 18+” è il percorso di educazione alla Cittadinanza Europea proposto per il quarto anno consecutivo da TGS Eurogroup. Il viaggio studio a Bruxelles, nell’edizione 2018, si è concluso una settimana fa con il rientro in Italia dei 16 partecipanti (10 del Triveneto, 4 dal Piemonte e 2 dalla Lombardia). La giornata di mercoledì 28 Febbraio, con il sostegno e il coordinamento di Don Bosco International, ha visto i partecipanti a colloquio con il Membro del Parlamento on. Luigi Morgano, in visita al Parlamento Europeo, in occasione della sessione plenaria.

Ed è proprio dall’on. Luigi Morgano che è giunto il riconoscimento ufficiale del “Progetto TGS 18+” quale proposta educativa di qualità progettata e realizzata da TGS Eurogroup. Questo il commento pubblicato dal deputato sul suo profilo Facebook istituzionale:

Insieme ai ragazzi dell’associazione di promozione sociale Turismo Giovanile e Sociale (TGS)

A circa un anno di distanza, ma soprattutto a cinquant’anni esatti dalla fondazione del gruppo (era il 1968), oggi ho avuto nuovamente il piacere di incontrare al Parlamento Europeo il gruppo di ragazze e ragazzi dell’associazione di promozione sociale TGS Eurogroup. Insieme a loro il direttore generale Igino Zanandrea, che da anni guida questo progetto senza scopo di lucro, promosso dall’Ispettoria Salesiana “San Marco” Italia Nord Est. I partecipanti sono arrivati a Bruxelles, nell’ambito del “Progetto TGS 18+”, il percorso di educazione alla Cittadinanza Europea rivolto a Studenti e Leader TGS Eurogroup.

Dall’insieme degli incontri che hanno vissuto, ho avuto il piacere di leggere sul loro diario di bordo giornaliero (http://www.tgseurogroup.it/), oltre che da loro, la dimensione culturale e turistica del viaggio di studio a Bruxelles unitamente a quella formativa. In particolare, apprezzo che il volontariato sia imposto come tema centrale nella discussione da loro avuta, insieme a Sara, giovane referente del Centro Europeo del Volontariato. Per questo motivo, mi pare opportuno ribadire l’importanza di un’esperienza di vita, quella del volontariato, che sa mettere al centro il prossimo ed sottolineare, con convinzione, che è proprio questo spirito di condivisione che deve essere il fondamento del definendo servizio dei Corpi Europei di Solidarietà.

Oggi l’Unione Europea sta registrando una crescita e ripresa: tuttavia, affinché questa positiva inversione di tendenza non sia relegata unicamente ai parametri, ovviamente importanti, dell’economia, è decisivo che nelle vele della nostra Unione soffi il vento anche dei valori di solidarietà e condivisione. Valori che sono alla base del progetto “Turismo Giovanile e Sociale”.
Se da un lato, come noto, l’era del turismo che stiamo vivendo è in buona parte caratterizzata dal “mordi e fuggi”, dal weekend veloce e dalla vacanza esotica, va detto che queste ragazze e questi ragazzi preferiscono un’altra tipologia: quella del “turismo sociale” che favorisce il richiamo alle comuni radici culturali europee e la consapevolezza delle grandi tradizioni sociali, religiose e spirituali, ovvero una dimensione profonda che unisce cultura e formazione e punta a promuovere la responsabilità anche personale.

Date le premesse… al prossimo anno!

Luigi
#LuigiMorgano #MorganoEU

Foto © European Union 2018

Con questo messaggio l’on. Luigi Morgano dimostra di aver colto in pieno il significato del nostro progetto di viaggio studio a Bruxelles e della nostra idea di turismo sociale. E’ raro ricevere il giusto riconoscimento per un’attività educativa che svolgiamo con passione e dedizione da anni senza  pubblicità o clamore: quando questo riconoscimento arriva dalle più alte istituzioni di sicuro fa piacere e ci incoraggia a dare sempre di più per i giovani che ci sono affidati.

Tutti i ragazzi che hanno partecipato al Progetto TGS 18+ edizione 2018 sono tornati a casa entusiasti dell’esperienza, arricchiti e ispirati per ciò che anno vissuto e toccato con mano a Bruxelles. Esperienze come questa possono aiutare i nostri ragazzi a mettere in luce le proprie potenzialità e a crescere come giovani adulti, “buoni cristiani e onesti cittadini”, nel segno di don Bosco.

Lo Staff di TGS Journal

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Associazioni locali, Regione Veneto e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...